ASCOLTA RLB LIVE
Search

Nuova protesta di un ex operaio Enel: “promesse di lavoro non mantenute”

Nessuna riassunzione nonostante le rassicurazioni arrivate a settembre, quando salì sulla ciminiera dell’ex centrale Enel di Rossano, da parte dell’azienda e del sindaco Stasi

 

CORIGLIANO ROSSANO – Il 16 settembre scorso l’ex operaio della centrale termoelettrica Enel di Corigliano Rossano, area urbana di Rossano, Giuseppe Bosco, di 58 anni, era salito sulla ciminiera. La scorsa notte è entrato al nono piano della centrale Enel, nel reparto caldaie, per protestare contro quelle che ha definito le promesse di lavoro non rispettate.

Continua a leggere su QuiCosenza.it



Impostazioni sulla Privacy

Statistiche

Google Analytics - I cookie statistici aiutano i proprietari del sito Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gat, _gid

Necessario

Meteogiuliacci.it - I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito Web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

_cfduid

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti Web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

d, IDE, r/collect, test_cookie

Non classificati

I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.

_app_sess, afsu, google_experiment_mod, google_pub_config

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?