ASCOLTA RLB LIVE
Search


Cariati

L’ospedale di Cariati sequestrato. Il Riesame evidenzia la corruzione tra Saverio Greco e Fanigliulo

Il Tribunale del Riesame di Cosenza si è pronunciato sulla costruzione della struttura sanitaria nell’immobile oggetto di sanatoria, di proprietà de iGreco

 

CARIATI – L’ospedale privato di Cariati resta sequestrato. Il Tribunale del Riesame di Cosenza si è pronunciato sulla costruzione della struttura sanitaria nell’immobile oggetto di sanatoria, di proprietà de iGreco srl, confermando il sequestro della struttura. Ai proprietari restano soltanto le due porzioni oggetto di un errore di trascrizione e condonate in sanatoria nel 2001. Un mese fa la Guardia di Finanza di Cosenza aveva emesso una serie di misure cautelari disposte dal Gip del Tribunale nell’ambito dell’operazione “Platone” coordinata dalla Procura di Castrovillari e firmata dal sostituto Luca Primicerio e dal capo dei pm Eugenio Facciolla. I fatti riguarderebbero la costruzione dell’ospedale privato di Cariati. Le misure avevano riguardato amministratori pubblici del Comune di Cariati e di imprenditori locali ritenuti responsabili, a vario titolo, dei reati di corruzione, abuso d’ufficio, turbata libertà degli incanti e abusivismo edilizio. Nei giorni scorsi il Riesame si era già pronunciato sulle misure personali. Per il sindaco Filomena Greco. Era stato riqualificato, infatti, il reato da corruzione in abuso di ufficio per cui pure il trattamento sanzionatorio è più mite ed ha sostituito la misura degli arresti con quella del divieto di dimora in Cariati. Non potrà fare il sindaco, c’è l’interdizione dall’esercizio dell’attività di impresa per un anno nei confronti di Saverio Greco, che non potrà amministrare per quel periodo la società iGreco, la sospensione dal pubblico ufficio per un anno nei confronti di Giuseppe Fanigliulo che non potrà tornare ad essere il responsabile dell’ufficio tecnico. Il Riesame sul sequestro della struttura, che s’è tenuto in questi giorni, invece, ha confermato l’impianto accusatorio della Procura castrovillarese e evidenziando la corruzione avvenuta tra Saverio Greco e Fanigliulo. Secondo i giudici la presentazione della documentazione sarebbe avvenuta in un tempo assai breve rispetto alla complessità del procedimento amministrativo. Tempistiche che evidenzierebbero un’eventuale legittimità degli atti amministrativi compiuti grazie al ruolo di Fanigliulo che, secondo la Procura, rendeva possibile l’impossibile. Il Riesame ha confermato l’asservimento del pubblico ufficiale all’interesse personale di terzi. Un conflitto di interessi che tira in ballo la posizione di Filomena Greco, nella duplice veste di sindaco del comune di Cariati, che emetteva provvedimento di proroga dell’incarico a Fanigliulo in prossimità temporale al compimento degli atti relativi all’immobile dove doveva sorgere il nosocomio e di committente del manufatto, in quanto proprietaria di alcune quote della iGreco srl e, quindi, direttamente interessata alla sua realizzazione. Per la corte non è necessario il parere dell’Autorità di Bacino dell’Appenino Meridionale presentato dalla difesa e non vi sono dubbi che l’immobile dove sarebbe dovuto sorgere il nuovo ospedale ricadesse in area sottoposta a vincolo idrogeologico ed in zona classificata a rischio R3 del Piano per l’assetto idrogeologico. Posizione della procura validata anche in merito alla questione della Scia, ritenuta non necessaria dalla difesa. Dalle carte sarebbe emerso anche che l’immobile aveva una destinazione residenziale e doveva essere modificata in attività produttiva.




Impostazioni sulla Privacy

Statistiche

Google Analytics - I cookie statistici aiutano i proprietari del sito Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gat, _gid

Necessario

Meteogiuliacci.it - I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito Web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

_cfduid

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti Web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

d, IDE, r/collect, test_cookie

Non classificati

I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.

_app_sess, afsu, google_experiment_mod, google_pub_config

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?