ASCOLTA RLB LIVE
Search

Come unire gli uffici comunali di Corigliano e Rossano, le idee dei candidati (VIDEO)

I tre candidati alla carica di primo cittadino Giuseppe Graziano, Gino Promenzio e Flavio Stasi spiegano come intendono organizzare la vita amministrativa del nuovo Comune

 

CORIGLIANO ROSSANO (CS) – Il candidato che verrà eletto sarà il primo sindaco a governare dopo la fusione dei Comuni di Corigliano e Rossano. Esistono attualmente due case comunali cui attività dovranno essere armonizzate per rispondere al meglio alle esigenze dei cittadini. Ecco come gli aspiranti sindaci Giuseppe Graziano, Gino Promenzio e Flavio Stasi intendono organizzare la vita amministrativa del nuovo Comune.

 

GIUSEPPE GRAZIANO – COALIZIONE IL SINDACO CHE UNISCE

«C’è da dire che la legge istitutiva del Comune di Corigliano Rossano è stata fatta da me perché sono stato io a proporla, a chiederne l’approvazione in Consiglio regionale e a chiedere ai cittadini di esprimersi con il Sì al referendum istitutivo. E’ molto chiara, l’ho scritta io, e servirà a mettere da subito vicini il Comune e i cittadini con delegazioni comunali che possono essere sette lungo tutto il territorio. Ciò farà sì che il cittadino abbia subito una percezione immediata degli atti che l’amministrazione comunale produce, senza andare ovviamente ad intaccare l’organizzazione dei due municipi già esistenti. C’è da stimolare il personale. Ci sono dipendenti che hanno delle capacità: chi può dare uno, chi può dare dieci, chi può dare cento . Credo che tutti siano utili alla causa e all’obiettivo di fare una città unica migliore di quella che abbiamo».

 

GINO PROMENZIO – COALIZIONE CIVICO E POPOLARE

«E’ chiaro per fare partire una città che nasce serva un motore che funzioni. Questo motore è la macchina comunale che già di per sé ha vissuto e sta vivendo un momento di novità con l’armonizzazione delle due macchine comunali e delle funzioni  del personale. Purtroppo si prevede una serie di pensionamenti con Quota 100 quindi in qualche maniera rischiamo di avere una struttura un po’ depauperata. Speriamo di coinvolgere con la nostra gioia, con l’allegria e l’entusiasmo che ci contraddistinguono in questa campagna elettorale anche chi gestisce i funzionari, i dipendenti, i dirigenti. Abbiamo bisogno di tutti soprattutto di chi è in grado di far muovere questa città».

 

FLAVIO STASI – COALIZIONE CIVICA

«Noi oggi abbiamo due macchine comunali che non si relazionano tra di loro e che sono inefficienti. Ci sono gravi clientele e favoritismi, non per colpa dei dipendenti, ma della classe politica che ha strutturato la macchina comunale a questo scopo. Abbiamo intenzione di intervenire pesantemente su questa anomalia per riorganizzare l’amministrazione. Effettueremo la rotazione dei funzionari responsabili come impone la legge anticorruzione, faremo un grande utilizzo della valutazione del piano delle performance e struttureremo un Comune digitale. Ciò significa intercettare i fondi della Regione Calabria per la digitalizzazione e la formazione del personale dipendente, significa trasparenza, significa dare servizi ai cittadini al di là di dove siano dislocati gli uffici, significa dare ad una città di 80mila abitanti (una delle più importanti in Calabria) il Comune che merita essendo un Comune europeo. Abbiamo intenzione di aprire da questo punto di vista una nuova stagione e abbiamo le competenze, il coraggio e ci sono anche i fondi per farlo. Questo aiuterà tantissimi dipendenti di grande volontà che oggi non sono messi nelle condizioni di lavorare bene a causa della mancanza di strutture e di una disorganizzazione provocata dalle clientelismo».

 

CLICCA QUI PER CONOSCERE L’ELENCO DELLE LISTE E DEI CANDIDATI

LEGGI ANCHE

Qual’è la prima cosa che faranno i candidati se verranno eletti? (VIDEO)

 

Ospedale, statale 106, rifiuti e centrale Enel. Le soluzioni dei tre aspiranti sindaci (VIDEO)




Impostazioni sulla Privacy

Statistiche

Google Analytics - I cookie statistici aiutano i proprietari del sito Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gat, _gid

Necessario

Meteogiuliacci.it - I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito Web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

_cfduid

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti Web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

d, IDE, r/collect, test_cookie

Non classificati

I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.

_app_sess, afsu, google_experiment_mod, google_pub_config

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?