ASCOLTA RLB LIVE
Search

Nuova megadiscarica in provincia di Cosenza, l’intervento del sindaco di Corigliano Rossano

Voto rinviato alla prossima settimana. Latitanti i sindaci dei tre Comuni favoriti. A Rende  proposta area a pochi metri dal Crati

 

COSENZA – Sindaci dell’intera provincia di Cosenza a raccolta questa mattina nella sala Quintieri del Teatro Rendano. Presenti 55 amministratori, in rappresentanza di 420mila abitanti (oltre il 50% più 1). L’obiettivo è decidere dove sarà ubicato l’Ecodistretto che smaltirà i rifiuti dei 150 Comuni. A definirlo è la legge regionale sul riassetto del settore n. 14 del 2014   che mira ad abbassare i costi dei conferimenti in discariche extraregionali. Una spesa che pare ammonti a 200 euro a tonnellata. L’impianto da 50 milioni di euro dovrebbe essere costruito in uno dei siti analizzati da un privato (la Martino Associati Srl di Grosseto), per conto della Regione Calabria. Uno studio sul quale saranno esposti chiarimenti Mercoledì 24 Luglio alle 9:00. Discussione che precederà il voto. Per superare l’emergenza saranno, per ora, usati i siti di Castrovillari, Cassano e San Giovanni in Fiore.

 

LE ANOMALIE NELL’ANALISI DEL SITO

A Corigliano Rossano che oggi rappresenta la città più grande della provincia di Cosenza, la discarica di Bucita, secondo lo studio della Martino Associati, dovrà essere ampliata per ospitare 116mila tonnellate di rifiuti l’anno. Affiancando così l’Ecodistretto da costruire che ne smaltirà 149mila. E’ stato il neosindaco del Comune di Corigliano Rossano,  Flavio Stasi a chiedere ed ottenere il rinvio del voto. La prossima settimana l’assemblea dei sindaci si riunirà nuovamente al Teatro Rendano per discutere sul tipo di impianto da costruire e su come dovrebbe smaltire eventuali rifiuti indifferenziati. La proposta è quella di apportare migliorie al progetto per renderlo meno inquinante, prima di individuare dove dovrà essere realizzato. «E’ una palla avvelenata – ha affermato Stasi – se comporta ciò che stiamo subendo a Bucita, nessuno dovrebbe volerlo nel proprio territorio. Io so di cosa parliamo visto che ce l’ho in ‘casa’. Annuncio che voterò contro».

 

CONTINUA A LEGGERE SU QUICOSENZA

Chi ospiterà l’impianto per smaltire i rifiuti dell’intera provincia di Cosenza?




Impostazioni sulla Privacy

Statistiche

Google Analytics - I cookie statistici aiutano i proprietari del sito Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gat, _gid

Necessario

Meteogiuliacci.it - I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito Web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

_cfduid

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti Web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

d, IDE, r/collect, test_cookie

Non classificati

I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.

_app_sess, afsu, google_experiment_mod, google_pub_config

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?