ASCOLTA RLB LIVE
Search

Duplice omicidio: l’agguato a Greco e Romano con un Kalashnikov. Finiti a colpi di pistola

Pietro Greco e Francesco Romano, i cui cadaveri sono stati trovati in un’auto in un agrumeto in contrada Apollinara di Corigliano Rossano, ai confine con i comuni di Cassano e Spezzano Albanese sarebbero stati crivellati a colpi di Kalashnikov e poi finiti con colpi sparati da una pistola calibro 9

 

CORIGLIANO-ROSSANO – I corpi senza vita dei due sono stati rinvenuti questa mattina all’interno di una Fiat Punto grigia, in un uliveto nelle campagne in contrada Apollinara, nei pressi di un distributore di carburante in una stradina a circa 700 metri dalla via principale. I due, in piena notte, sarebbero stati raggiunti prima da una raffica di Kalashnikov e poi finiti a colpi di pistola calibro 9. Sul posto anche il procuratore della Repubblica di Castrovillari, Eugenio Facciolla, che procede per competenza territoriale ma gli atti passeranno a breve alla Dda di Catanzaro.

Le vittime

Le vittime sono Pietro Greco di 39 anni, sorvegliato speciale, e Francesco Romano 44 anni imprenditore. Greco, originario di Castrovillari, era considerato esponente emergente nel contesto criminale calabrese ed aveva precedenti penali per narcotraffico. Formalmente era il titolare di un’azienda quando nel 2010 venne arrestato durante l’operazione Knock Out in quanto ritenuto tra i protagonisti del traffico di cocaina che viaggiava dal Pollino a Rosarno con numerose cessioni documentate nei suoi uffici e a bordo della sua Audi.

Romano invece, imprenditore agricolo, secondo quanto si è appreso successivamente era anche lui già noto alle forze dell’ordine ma per fatti meno gravi rispetto a Greco. Sul posto, con i carabinieri di Corigliano il procuratore della Repubblica di Castrovillari, Eugenio Facciolla, che procede per competenza territoriale, anche se gli atti passeranno a breve alla Dda di Catanzaro visto che ci sono pochi dubbi che si tratti di un omicidio nato in contesti criminali. I cadaveri dei due uomini sono stati ritrovati intorno alle 08:00 da alcuni agricoltori della zona che hanno subito avvertito i carabinieri. Per uccidere Greco e Romano sarebbe stato utilizzato un mitragliatore kalashnikovA terra almeno una quindicina di colpi. Dei due uomini non si avevano notizie da ieri sera e gli inquirenti ipotizzano che il duplice omicidio possa essere avvenuto proprio ieri. Sul luogo del duplice omicidio sono al lavoro i tecnici dei carabinieri (Nucleo investigativo di Cosenza) in cerca di elementi utili per le indagini e per ricostruire la dinamica di quanto accaduto.




Impostazioni sulla Privacy

Statistiche

Google Analytics - I cookie statistici aiutano i proprietari del sito Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gat, _gid

Necessario

Meteogiuliacci.it - I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito Web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

_cfduid

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti Web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

d, IDE, r/collect, test_cookie

Non classificati

I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.

_app_sess, afsu, google_experiment_mod, google_pub_config

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?