ASCOLTA RLB LIVE
Search

Zes e porto, lo scambio acceso tra Promenzio e Malavolta

La prima parte dell’assise consiliare é stata riservata allo stato della zes e del porto

 

Corigliano Rossano – Prima frazione del consiglio comunale riservata alla Zes. Su questo tema è intervenuto il vice sindaco della città di Corigliano Rossano, Claudio Malavolta.

Il quale ha notiziato l’assemblea degli sviluppi che stanno interessando la zona economica speciale. Che sarà anche estesa anche all’ex area asi di Rossano e Corigliano. Sembra che la Zes, secondo fonti ministeriali, potrà essere accompagnata da un robusto credito di imposta.

Tale incentivo per Malavolta rappresenta uno di quegli strumenti agevolativi più efficaci per le aziende. Dal momento che non è sottoposto a criteri discrezionali nella sua fruizione.

Reso noto il bilancio dell’incontro con il commissario dell’autorità portuale di Gioia Tauro, ammiraglio Andrea Agostinelli. Definita l’illuminazione delle banchine, l’allestimento di una rete idrica di acqua dolce per i servizi delle imbarcazioni nonché l’impianto di videosorveglianza dell’area portuale.

Malavolta ha annunciato che il 25 settembre 2019 partirà ufficialmente la zes con una dotazione finanziaria pari a 300 milioni a cui successivamente potranno essere aggiunti altri 300 milioni. 

Lo stesso vicesindaco si è confrontato con funzionari dello Svimez, i quali hanno tratteggiato le principali caratteristiche dell’economia corissanese i cui dati appaiono abbastanza confortanti specie quelli di natura demografica. Infine, sulla marineria arriverà presto una delibera che, all’interno del Piano spiaggia redigendo, destinerà un’apposita area al ricovero dei gozzi.

A replicare al vicesindaco ha pensato Gino Promenzio. L’esponente democratico ha ricordato come il tempo della Zes sia già agli sgoccioli se non addirittura spirato.

Citando i casi virtuosi di Molfetta, Santeramo e della stessa Matera ha invitato l’amministrazione Stasi a fare in fretta. Il piddino non ha mancato di rilevare come nella relazione assessorile sia stato assente il tema Meris. Non solo. Ritornando alla zes ha ricordato, come già nei prossimi giorni, l’agenzia delle entrate di Cosenza prevederà l’allestimento di un apposito sportello dedicato a dare informazioni su questo strumento.

Per Promenzio occorreva informare per tempo gli imprenditori del territorio nonché preparare gli uffici comunali creando uno sportello zes anche sul territorio. Infine, interrogando i presenti in aula, ha tuonato “come mai il porto di Corigliano riceve 7 volte in meno i fondi stanziati per Gioia Tauro? Come mai nell’arco di 15 anni il porto di Corigliano è passato da 152 navi commerciali a sole 23?”. Il giudizio di Promenzio sulla relazione assessorile, a precisa domanda del presidente del consiglio, Marinella Grillo, si rivela insoddisfacente Ed anzi rivolgendosi direttamente al sindaco lo ha pregato di partecipare attivamente in prima persona agli incontri riguardanti il porto di Corigliano Rossano




Impostazioni sulla Privacy

Statistiche

Google Analytics - I cookie statistici aiutano i proprietari del sito Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gat, _gid

Necessario

Meteogiuliacci.it - I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito Web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

_cfduid

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti Web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

d, IDE, r/collect, test_cookie

Non classificati

I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.

_app_sess, afsu, google_experiment_mod, google_pub_config

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?